News
Malagò umbria.coni.it

Malagò: “Elezione di Micciché all’unanimità, è un dato importante. Modificato anche lo statuto della Lega”

Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha parlato così in conferenza stampa dopo l’elezione di Gaetano Miccichè a nuovo presidente della Lega Serie A, in seno alla quale attualmente lo stesso Malagò ricopre la carica di commissario: “L’ordine del giorno era chiaro e prevedeva due temi, elezione del presidente e modifiche dello statuto per adeguare la Lega di A ai principi della Federazione. Le modifiche sono state votate con 19 voti favorevoli e uno contrario, quello del Napoli. Per quel che riguarda la seconda parte, cioè la nomina del presidente, si è provveduto a votazione con scrutinio segreto, poi una dichiarazione di voto singola, dopo di che si è ufficializzata la nomina del presidente Micciché all’unanimità. Quindi il diretto interessato è venuto qua per un discorso ai presenti. La prossima assemblea sarà il 27 a Roma, ci sarà un incontro col prefetto Franco Gabrielli in cui porteremo avanti le nomine dell’amministratore delegato e dei 4 consiglieri di lega. Saranno individuati anche i due candidati per entrare nel consiglio federale. Ho anche integrato una clausola sul completamento dell’attività del commissario, che deve avvenire in breve tempo, al massimo in 90 giorni ma auspicabilmente entro 60. E’ una bella giornata per la Lega, abbiamo trovato una formidabile soluzione a due argomenti scottanti. L’aver ottenuto l’unanimità la dice lunga sulla considerazione nutrita nei confronti di Micciché. E’ un banchiere, ma anche un uomo di sport, appassionato e competente”.

Foto: umbria.coni.it

Commenti

Archivio: News