Ultimo aggiornamento: sabato 17 aprile 2021 22:26

Maicon: “La mia Inter? Era un mondo perfetto, bastava guardarsi negli occhi. Scudetto? Juve favorita, ma il Napoli…”

14.03.2018 | 12:32

Maicon Avai

Maicon, ex esterno difensivo di Inter e Roma e attualmente in forza all’Avai, ha parlato sulle pagine de La Gazzetta dello Sport toccando più temi: dalla sua esperienza in nerazzurro alla lotta scudetto tra Juventus e Napoli. Queste le sue dichiarazioni: “La mia Inter? Era un mondo perfetto, bastava guardarsi negli occhi. Con troppe parole non si va da nessuna parte, servono i fatti. Mancini ha ricostruito l’Inter, tecnicamente e mentalmente, ha proprio rifatto tutto. Anche a livello societario. Mourinho ha dato il tocco finale, ha messo la ciliegina. È stato il migliore con cui io abbia mai lavorato. L’Inter di oggi? Più che alla corsa Champions, adesso l’Inter deve pensare gara dopo gara, senza il pensiero dell’obiettivo finale. Un passo alla volta. La Serie A è difficilissima, anche se giochi contro gli ultimi, lo testimoniano certe partite di quest’anno. La corsa scudetto? Era una lotta a due fino a quando davanti c’era il Napoli… Adesso, conoscendo il campionato italiano, dico che la Juventus è la favorita. Hanno una mentalità positiva, è difficile superarli. Il Napoli gioca il miglior calcio d’Italia. Seguo la Serie A anche da lontano, ho visto diverse partite e ho potuto apprezzarlo anche di persona”.

Foto: Diario Catarinense