Ultimo aggiornamento: venerdi' 25 settembre 2020 13:00

Lukaku insegue Ronaldo, il belga a -1 dal Fenomeno

21.08.2020 | 13:35

Dal Brasile al Belgio. Da Ronaldo – il Fenomeno – a Romelu Lukaku il passo è breve, brevissimo. In vista della finale di Europa League di questa sera contro il Siviglia, l’attaccante dell’Inter si mette a -1 alle spalle di Ronaldo, a quota 33 gol segnati alla sua prima stagione in nerazzurro. Ronaldo invece, che al suo primo anno vinse guarda caso la Coppa Uefa (oggi Europa League) si fermò a 34 gol. Più distaccato il record di Samuel Eto’o che nella stagione post-Triplete, siglò 37 reti stagionali diventando il miglior marcatore dell’Inter in una singola stagione. Il fenomeno è avvisato, il Re Leone invece resta più tranquillo.

Foto: twitter personale Lukaku