Ultimo aggiornamento: martedi' 02 marzo 2021 17:42

Lukaku e i derby: sempre a segno nelle sfide contro il Milan

20.02.2021 | 11:07

Romelu Lukaku e il Milan. Se non fosse che sia già occupato dal suo compagno di reparto, il colosso belga potrebbe essere soprannominato un toro: quando vede rosso (e nero) diventa implacabile. In ben quattro scontri nel derby della Madonnina, Big Rom ha infilato i cugini in ogni occasione, sia in campionato come in Coppa Italia. Suddivisi in egual modo tra piede sinistro e testa, una caratteristica principale accomuna queste marcature: se non fosse per la punizione di Eriksen che in Coppa ha evitato i supplementari a tempo quasi scaduto, Lukaku ha sì sempre segnato nei derby, ma come ultimo marcatore del match. Sinonimo di come i suoi gol siano importanti per chiudere i conti. Per mettere in ghiaccio la partita. Domani proverà ad incrementare questa striscia di marcature consecutive nei derby, magari stimolato dal confronto con Ibrahimovic, dopo la querelle di Coppa, e dalla valenza della partita ai fini del campionato: vincere significherebbe aggiudicarsi una parte importante di campionato, che proietterebbe la squadra nerazzurra a +4 sui cugini.

 

 

 

Foto: Twitter inter