Ultimo aggiornamento: mercoledi' 02 dicembre 2020 00:30

Luis Alberto: “Scudetto? Continueremo a lottare. Immobile mi deve un regalo, è più ricco di me”

16.04.2020 | 16:30

Luis Alberto si è confidato ai microfoni di Lazio Style Radio. Queste le parole del fantasista biancoceleste: “Scudetto? La testa è rimasta sul campionato. La mentalità deve rimanere quella che abbiamo sempre avuto: dobbiamo continuare a lottare. Ora al primo posto va la salute di tutti, sono tranquillo perché sto lavorando per questo. Quando si ricomincerà torneremo al medesimo livello e forse un po’ più forti. Immobile mi deve un regalo, dovrà spendere un po’ di soldi. Ha più anni e ne ha di più in banca, magari mi prende un rolex (ride, ndr). Tornando seri, spero che faccia 40 gol il prima possibile. Alcuni compagni mi hanno detto che la mia partita migliore è stata a Milano contro il Milan quest’anno. Voglio vincere il più possibile, se facciamo tre punti ogni domenica significa che saremo sempre primi o secondi. Partita della svolta? Penso la partita dopo Lazio-Atalanta. In quella settimana ne abbiamo giocate e vinte tre contro Fiorentina, Torino e Milan, da lì è cambiato tutto. Ce lo siamo anche detti tra compagni e così è stato “.

Foto: Twitter ufficiale Lazio