Ultimo aggiornamento: sabato 14 dicembre 2019 19:30

Lucescu: “Shakhtar migliore squadra dell’est, ma la Roma ha esperienza. Su Under e Calhanoglu…”

20.02.2018 | 11:14

Mircea Lucescu, ex tecnico dello Shakhtar Donetsk e attuale ct della Nazionale turca, ha rilasciato un’intervista sulle pagine de La Gazzetta dello Sport in vista della sfida di Champions League tra la squadra ucraina e la Roma di Di Francesco: “In 4-5 anni hanno cambiato poco e sanno come si affrontano queste partite. Continuano a essere la miglior squadra dell’est Europa insieme al Besiktas. La Roma mi piace e si è messa alle spalle i momenti delicati. Solo Juventus e Napoli hanno qualcosa in più e senza quella flessione parleremmo di scudetto anche per loro. Under? Non è una sorpresa, Di Francesco ci conta molto ora e per il futuro. Per emergere ha dovuto superare pressioni incredibili. Fred? È già pronto per il City. Mi confronto spesso con Guardiola, sa come ho lavorato a Donetsk. Calhanoglu? Gattuso l’ha rilanciato, lo vedo più aggressivo, determinante e presente negli ultimi metri. Dove si decide la sfida di domani? A centrocampo. Lo Shakhtar è rapido e superiore nel possesso palla, mentre la Roma dalla sua ha esperienza e forza fisica”.

Foto: Fifa.com