Ultimo aggiornamento: domenica 24 gennaio 2021 00:26

Il retroscena: Lucas Leiva e Liverpool, doppio sì. Ma ora l’Inter…

26.12.2016 | 18:30

L’Inter insegue Lucas Leiva dal 2014: diverse missioni in Inghilterra, ma nulla da fare a quei tempi per la non cedibilità proclamata dal Liverpool. Ora le cose sono cambiate in modo radicale: il club inglese ha aperto al prestito, soprattutto il diretto interessato vuole a ogni costo vestire la maglia nerazzurra, una priorità assoluta. Ma serve l’ok dell’Inter e per qualche giorno non saranno sciolte le riserve, in ogni caso andrebbe prima definita la cessione di Felipe Melo (forti rumors sul Palmeiras) per una questione di equilibri. All’Inter, in modo particolare a Pioli, piace moltissimo Luiz Gustavo come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi. Il Wolfsburg vuole per ora l’obbligo di riscatto, ma si può continuare a lavorare. Ma almeno in questa finestra di gennaio l’Inter deve stare attenta agli equilibri tra entrate e uscite, si scatenerà di sicuro nella sessione estiva e vuole italianizzare la rosa (Gagliardini resta nella lista, piace sempre uno tra Berardi e Bernardeschi). Ora un centrocampista di qualità per Pioli: Lucas Leiva è pronto, spinge per l’Inter,  ma deve ancora aspettare per l’ultimo sì.

Foto: Daily Star