Ultimo aggiornamento: sabato 17 aprile 2021 22:08

Löw: “Chi vince domani è favorito per l’Europeo”

01.07.2016 | 21:24

Anche il ct tedesco Löw ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro l’Italia: “In questi giorni abbiamo analizzato l’Italia, abbiamo guardato la partita, non è solo difesa ma hanno tante situazioni davanti. Quindi questo reparto offensivo sarà molto simile a quelli con cui abbiamo già giocato. Sanno difendere ma abbiamo preparato la nostra squadra, analizzando qualche dato e penso che siamo preparati bene, coscienti di ciò che affrontiamo. Dobbiamo trovare un equilibrio sia davanti che dietro, certo dobbiamo creare opportunità ma senza commettere errori. Bisogna essere cinici perché non si avranno tante occasioni come l’Irlanda. Siamo coscienti che ogni partita potrebbe essere l’ultima, si sente la tensione. La squadra si è allenata bene ma si sono anche rilassati. Questione di equilibrio. Crescita dell’Italia? Sì, pensavo che avrebbero potuto fare così finora. Perché gli italiani sono in grado di rispondere dopo una sconfitta per 4-1, conosciamo bene, l’unità d’intenti cresce mano a mano che si avanza nel torneo. Ci sono i giocatori della Juve… le amichevoli non sono decisive, lo abbiamo già visto nel passato. Nel 2014 abbiamo sbagliato molto. Diventano importanti tutti i dettagli, siamo coscienti di ciò che ci aspetta domani, sappiamo quali sono le idee per la sfida, sia dal piano offensivo che difensivo. Ci sono automatismi nel nostro gioco su cui abbiamo lavorato molto. Ora tocca ai giocatori, il giorno della partita i calciatori avranno qualche ora a disposizione, abbiamo fatto la maggior parte del lavoro finora. Siamo fiduciosi perché c’è tanta autostima nel gruppo. Certo che la vincente può arrivare al torneo, le squadre che sono ancorai n lizza come la Germania, la Francia, l’Italia… l’obiettivo principale è di vincere il torneo. Tutte hanno delle qualità. Bisogna concentrarsi nella prossima partita, poi c’è una semifinale contro gli organizzatori del torneo ma non sarà facile nemmeno per loro. C’è molta strada da percorrere. Chi vince domani è favorita per la vittoria finale”.

 

Foto: DFB on Twitter