Ultimo aggiornamento: mercoledi' 01 aprile 2020 22:20

Lopez: “Balotelli non è come sembra. Allenare in Spagna? Sarebbe bello”

03.03.2020 | 10:47

“E’ un bel calcio soprattutto da vivere”, così Diego Lopez, allenatore del Brescia, definisce il calcio italiano nell’intervista rilasciata a La Voz de Galicia. Il tecnico si racconta, parla delle sue origini galiziane e l’arrivo della sua famiglia in Uruguay. Allena in Italia, ma non si nasconde quando gli viene chiesto di un desiderio di allenare in Spagna: “E’ difficile che si verifichi, ma mi piacerebbe. Mi piacerebbe tornare a lavorare in Spagna perché è un paese che mi piace. La mia famiglia ha vissuto lì per due anni ed è un posto che ci piace tutti. Sarebbe bello”. 

Lopez ha parlato anche di Mario Balotelli, definendolo “Uno zio barbaro”. Sull’attaccante spiega: “Non è come sembra. Si allena, si diverte, si vede che gli piace la palla. Ha una grande intelligenza calcistica. Quello che fa, molti colleghi non ci arrivano. Mentalmente, va ad un’altra velocità. Abbiamo una bel rapporto e spero che ci aiuti a salvare la squadra”.

Foto: Twitter Brescia Calcio