Altro
lopetegui tw real

Lopetegui, un altro disastro Real nel Clasico. Gli scenari

Un Real inesistente nel primo tempo, in balia del Barcellona. Se il Camp Nou doveva essere una specie di ultima spiaggia di Lopetegui, il riscontro dei 45 minuti iniziali è stato un disastro totale. Il primo tempo letteralmente inguardabile, quasi un’onta per il blasone di un club che può anche perdere sì ma fornendo almeno la minima traccia di dignità. Meglio nella ripresa, almeno per un quarto d’ora, con il cambio di modulo la difesa a tre, il gol di Marcelo e il palo di Modric. Poi il Real è di nuovo sparito, Suarez lo ha giustiziato con una tripletta, il finale è una sentenza per Lopetegui. Florentino Perez avrebbe voluto esonerarlo già dopo il Levante e ci aveva pensato pensato malgrado la stentata vittoria in Champions sul Viktoria Plzen. A questo punto, anche per le modalità della sconfitta, il destino dell’allenatore è segnato. E tra gli scenari, vi abbiamo raccontato la concreta possibilità di un arrivo di Conte in Spagna, situazione che non necessita di una risoluzione di contratto (in scadenza) con il Chelsea, gli sviluppi relativi alla causa tra il club e l’allenatore viaggiano su un binario diverso. Florentino ha anche pensato alla soluzione interna Solari, ma questo Real ha bisogno di una scossa totale per non compromettere l’intera stagione. Presto aggiornamenti.

Archivio: Altro