Foto Fabio Ferrari - LaPresse
18 08 2013 Quattordio, Alessandria (Italia)
sport
1°Trofeo "Mamma Cairo" 2013 - FInale 3-4 Posto Formazioni Primavera Torino vs Inter 
Nella foto: azione di gioco

Longo: “La Spal non è solo Lazzari, servirà una partita importante. Sul ritiro…”

Domani alle 15 va in scena un’importante sfida salvezza. La Spal ospita il Frosinone, squadra ancora a caccia della prima vittoria in campionato. I padroni di casa partono nettamente favoriti: sono una realtà del nostro campionato, con calciatori davvero molto interessanti. Manuel Lazzari su tutti, elemento che ha le giuste attenzioni di Moreno Longo, tecnico ciociaro: “Sì, è un calciatore importante perché crea imprevedibilità. Secondo me è giusto prestare attenzione ad un calciatore che si è guadagnato meritatamente la convocazione in Nazionale. Ma la Spal non è solo Lazzari. Dovremo fare una partita importante“. Qualche indicazione sulla probabile formazione: “Ho scelto per dieci undicesimi la formazione da schierare domani. Sarà quella formazione che ha affrontato l’Empoli, con l’unico cambio di Beghetto al posto di Molinaro. Poi devo valutare uno tra Maiello, che non è al cento per cento, Gori e Crisetig, al fianco di Chibsah“.

Il Frosinone ha trascorso questa settimana in ritiro. Longo racconta com’è andata: “E’ stata una settimana molto positiva. Non era facile fare un ritiro così lungo. Domani termina, lo abbiamo deciso con il presidente. La squadra si è unita in queste settimane. Siamo vivi, ha ribaltato situazioni difficili contro Torino ed Empoli. Il ritiro non aveva una scopo punitivo, bensì necessario. I ragazzi hanno assimilato bene i concetti, dobbiamo continuare a fare bene“.

 

Foto:  torinofc.it

Archivio: News