Longo Frosinone Twitter

Longo: “Napoli con il turnover? Sorrido. Azzurri impressionanti, ma non partiamo battuti”

Intervenuto in conferenza stampa, Moreno Longo, allenatore del Frosinone, ha parlato della partita di domani in casa del Napoli: “Dovremo fare la nostra partita, dobbiamo guardarla come un’opportunità la sfida di domani. Di certo non dobbiamo scendere in campo, pensando di aver già perso. Dobbiamo avere l’entusiasmo di affrontare una gara del genere. Affronteremo una compagine che ha grandissima qualità. Penso che questo Napoli sia anche superiore a quello visto durante l’era Sarri. Ha grande imprevedibilità negli ultimi metri”. Maiello è diffidato, scenderà in campo o verrà preservato in vista della sfida interna con il Sassuolo? “Maiello scenderà in campo regolarmente. Abbiamo fatto questa scelta. Sono convinto che farà una grande partita”. Sull’ipotesi turnover per il Napoli: “Parlare di un Napoli con il turnover, mi fa sorridere. Se non gioca Mertens, gioca Milik. Hanno una squadra qualitativamente impressionante. Parliamo di calciatori dalla caratura internazionale. Io voglio una squadra determinata. Se fossi un calciatore del Frosinone starei a mille nell’affrontare calciatori così importanti”. Sugli indisponibili e infortunati: “Visto che Hallfredsson ha deciso di operarsi e quindi starà fuori per svariati mesi, abbiamo scelto di reinserire in lista Paolo Sammarco. All’islandese si aggiungono poi i lungodegenti Paganini, Dionisi, Gori e anche Krajnc che ha subito una distorsione alla caviglia”.

Foto: Twitter Frosinone

Archivio: Altro