Ultimo aggiornamento: sabato 07 dicembre 2019 19:57

Llorente: “Voglio vendicarmi per la scorsa finale, ma serve la gara perfetta”

16.09.2019 | 16:58

Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Liverpool, il neo-attaccante azzurro Fernando Llorente ha accompagnato Carlo Ancelotti in conferenza stampa. Queste le parole dello spagnolo del Napoli: “Il mister conosce gli avversari quanto me e li ha studiati meglio di tutti. Servirà una gara perfetta, giocare un grande calcio e limitare al massimo gli errori. Questo perché loro sono fortissimi soprattutto quando rubano palla e ,se sbagli contro squadre così forti, la paghi. Il calore della gente è pazzesco. Te lo fanno sentire appena arrivi: è qualcosa di meraviglioso. Adesso non vedo l’ora di fare gol per poterlo dedicare ai tifosi. Perdere la finale della scorsa stagione è stato molto doloroso per me. Voglio la mia vendetta, ma soprattutto voglio che il Napoli dimostri di essere all’altezza di una squadra fortissima come il Liverpool. Quel che abbiamo fatto con il Tottenham è ripetibile anche qui a Napoli, ma è difficile. Andiamo partita per partita“.

Foto: twitter Napoli