Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 gennaio 2021 00:25

Liverani: “Abbiamo ritrovato cattiveria agonistica”

30.11.2020 | 23:15

Un Fabio Liverani molto soddisfatto per il successo del suo Parma sul campo del Genoa, quello che ha preso la parola ai microfoni di Sky: “Questa squadra ha qualità, le difficolta che abbiamo avuto le ricordo anche dopo una bella vittoria, in cui abbiamo concesso il minimo indispensabile. La rosa ha tante potenzialità, e possibili titolari, giocatori che hanno trascinato il Parma alla salvezza nelle stagioni passate. Tra i tanti nuovi calciatori, molti dei quali stranieri, l’inattività a causa del Covid le difficoltà sono state tante. Serviva una partita cosi per ritrovare entusiasmo e voglia di fare. Ho la fortuna di allenare un bel gruppo, meritavano questo risultato. C’era bisogno di ritrovare cattiveria agonistica. L’obiettivo? Tra il decimo e il sedicesimo posto e cercare di patrimonializzare la rosa, così mi è stato chiesto. Penso ci si possa arrivare“, ha spiegato l’ex allenatore del Lecce.

Una dedica nel finale con quell’urlo liberatorio. “Non era contro nessuno. È stata una settimana intensa emotivamente: Maradona è stato una figura importante, era il mio mito. Raramente mi emozione, ma per me lui era una poesia e volevo dedicargli qualcosa nel mio piccolo. Ha dato tanto al calcio“.

Foto: Sito ufficiale Parma