Ultimo aggiornamento: venerdi' 24 maggio 2019 21:05

Lipsia, per chi sgarra c’è la “Ruota della Sfortuna”: si rischia l’allenamento con un tutù rosa

13.09.2018 | 23:00

Direttamente dalla Germania arriva una storia quasi surreale. Rangnick, tecnico del Red Bull Lipsia, ha infatti deciso di optare per delle punizioni formative piuttosto bizzarre al posto delle multe per i calciatori che sgarrano: “Le ammende economiche non sono mai costruttive, raramente portano a qualcosa – le parole di mister Rangnick alla Bild – Ai giocatori fa più male se li colpisci sul loro tempo libero”. Rangnick ha creato una “Ruota della Sfortuna”. Metà rossa e metà nera, ogni spicchio riporta una punizione per chi va contro le regole del club: si va dal pulire i palloni di allenamento ad andare a comprare dei regali per tutto lo staff del Lipsia, fino ad indossare un tutù rosa durante l’intero allenamento. Chissà se i calciatori preferirebbero pagare le classiche multe…

Foto: Bild