Ultimo aggiornamento: domenica 28 febbraio 2021 13:16

L’indiscrezione: Schick rimpianto Roma (come Verratti). Piace all’Inter, ma nessun summit

13.02.2017 | 23:55

Patrik Schick rimpianto della Roma. Esattamente come un rimpianto è diventato strada facendo Marco Verratti: quest’ultimo nell’estate 2011, quando giocava a Pescara, era stato anche a Trigoria. Un’operazione da 2,5 milioni più un’eventuale contropartita tecnica. La Roma prese tempo, rinviò, esattamente come la Juve, e Verratti andò al Psg a cifre nettamente più alte. Con Schick la stessa cosa: Sabatini decise di spendere quasi venti milioni per Gerson, ma non meno di un quarto di quei soldi per Schick. Errore clamoroso, da matita rossa. La Samp ne approfittò e ora si gode questo attaccante dalle grandi prospettive. L‘Inter? Sta seguendo e apprezzando Schick, ma non era stato fissato alcun tipo di incontro per la giornata di oggi e nessun tipo di summit è andato in onda…

Foto: Twitter Samp