Bonucci Twitter personale

Leonardo conferma: “Bonucci alla Juve? La trattativa parte da un suo desiderio. Ora…”

Ecco le prime parole di Leonardo, nuovo responsabile dell’area tecnico-sportiva del Milan, durante la conferenza stampa di presentazione: “Trattative con la Juve? Non ho incontrato soltanto la Juventus, ma tante persone. Ho dovuto rivedere tanti rapporti, riallacciare interessi. Siamo legati al Fair Play Finanziario: l’essere stati riassunti in Europa League è stata una prova di forza di Elliott, ma siamo giocoforza legati ai parametri. Sarà un mercato non folle, ma saggio, attento, moderato per quanto potremo fare. Sulla Juve? La trattativa parte da un desiderio di Leonardo Bonucci: se sarà possibile, lo faremo. Altrimenti, vedremo, deve essere interessante per tutti. Parte da un’idea di Bonucci, da un’idea tranquilla, che ha esposto come sua. Da lì è partito tutto, ora staremo a vedere. Io credo che sia normale che un giocatore possa avere un desiderio o esprimere una situazione. Il calciatore che chiede progetti, obiettivi, è una cosa normale. Anche lui conosce gli equilibri del mercato. E’ arrivato l’anno scorso come simbolo del cambiamento del Milan, ha fatto subito il capitano. Si sa l’importanza di questo giocatore. In grande sintonia, vedremo che fare: non è detto che vada, non è detto che stia”.

 

Foto: Twitter personale Bonucci

Archivio: Calciomercato