Ultimo aggiornamento: sabato 08 agosto 2020 00:31

L’Atalanta va a -9 dalla vetta. La Roma riaggancia il Napoli al quinto posto

08.07.2020 | 23:43

Non si ferma più l’Atalanta di Gian Piero Gasperini: contro la Sampdoria, la Dea soffre e lotta ma, grazie alle reti di Toloi e Muriel nel finale, scavalca momentaneamente l’Inter, agganciando il terzo posto e portandosi a meno 9 dalla vetta. Vittoria importante anche per la Roma, che batte 2-1 il Parma grazie alle reti di Mkhitaryan e Veretout (un grandissimo gol quello del francese) e torna saldamente ad accompagnare il Napoli al quinto posto. Gli emiliani erano passati in vantaggio grazie ad un rigore trasformato da Kucka. Per quanto riguarda la lotta salvezza, invece, tre punti pesantissimi quelli guadagnati dal Torino contro il Brescia. I Granata si impongono 3-1 grazie alle reti di Belotti, Zaza e l’autorete di Mateju. Le Rondinelle si erano portati in avanti con bomber Torregrossa. Al Dall’Ara, il Sassuolo si impone 2-1 sul Bologna: a segno Berardi e Haraslin. Barrow riaccende le speranze nel finale, ma non basta.

 

 

CLASSIFICA: Juventus 75; Lazio 68; Atalanta 66; Inter 64*; Napoli, Roma 51, Milan 49; Sassuolo 43; Hellas Verona 42*; Bologna 41; Cagliari 40; Parma 39; Fiorentina 35; Torino 33; Sampdoria, Udinese 32*; Lecce 28; Genoa 27;  Brescia 21; SPAL 19*.

 

*una partita in meno