Ultimo aggiornamento: lunedi' 16 dicembre 2019 00:30

Lampard: “Il City una big da anni con Guardiola. Mou? Lo rispetto, ma io non allenerò mai gli Spurs”

22.11.2019 | 19:40

Frank Lampard, allenatore del Chelsea, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Manchester City soffermandosi anche sull’arrivo di Josè Mourinho al Tottenham: “Il City è ormai una big europea da anni con Guardiola. Io sono andato al Manchester City solo per un anno e alla fine della mia carriera. Il Chelsea è sicuramente qualcosa di più forte e significativo per me. Proprio perché sono così orgoglioso di allenare questa squadra, lo dico senza problemi: io non allenerò mai gli Spurs. Lo posso affermare con assoluta certezza e me lo potrete chiedere tra dieci anni, ma non allenerò mai il Tottenham. Non me lo chiederanno mai e penso che le cose siano diverse con Mourinho. Lui ha lavorato in molte squadre e dobbiamo rispettare il suo diritto di scegliere dove lavorare. Io sono stato qui per 13 anni come giocatore e nutro un sentimento profondo per il club”.

Foto: Chelsea Twitter