Ultimo aggiornamento: lunedi' 19 ottobre 2020 23:50

L’Ajax allo scoperto: “Van De Beek? Niente sconti. Chi pensa di pagarlo la metà…”

09.05.2020 | 15:55

L’Ajax esce allo scoperto in merito al futuro di Donny Van De Beek, gioiello classe ’97 che piace a tante big. Il direttore generale dei Lancieri, Edwin Van Der Sar, è intervenuto così all’agenzia Reuters: “Lo scorso anno la gente diceva che avremmo perso 7-8 giocatori ma alla fine abbiamo perso solo due elementi chiave. Probabilmente i trasferimenti da 150-200 milioni di euro spariranno ma credo che per alcuni giocatori dell’Ajax i prezzi resteranno molto alti perché si tratta di calciatori ben educati, vincenti e con esperienza in Europa. Lo scorso anno abbiamo concordato con Onana, Tagliafico e Van De Beek che sarebbero rimasti un altro anno e che poi li avremmo agevolati al momento di fare un altro step nelle loro carriere. A riguardo non è cambiato nulla ma non ci sarà uno sconto del 50%, chi è interessato si scordi un ribasso del genere”.

 

Foto: echo.nl