Ultimo aggiornamento: mercoledi' 25 november 2020 11:19

Lafferty alla Reggina è ufficiale: una nostra esclusiva va in porto

25.07.2020 | 12:45

Avevamo parlato in esclusiva dell’interessamento della Reggina per Lafferty e come da programma il tutto si è concretizzato. Ieri sera l’attaccante è arrivato in Italia e quest’oggi è arrivata anche l’ufficialità del suo trasferimento. Ecco la nota: “Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver acquisito le prestazioni sportive di Kyle Joseph Lafferty. L’attaccante nordirlandese ha sostenuto in mattinata le visite mediche, superandole brillantemente. Il contratto che legherà il calciatore al club amaranto ha una durata biennale.  Nato a Enniskillen (Irlanda del Nord) il 16 settembre 1987, Lafferty cresce calcisticamente tra la NFC Kesh e Ballinamallard, un villaggio situato nella contea di Fermanagh, nei pressi della cittadina che gli ha dato i natali. Per l’importante fisicità e il bagaglio tecnico a disposizione, Kyle attira su di sé le attenzioni del Burnley, che ne rileva il cartellino.  Due anni nelle giovanili, prima dell’esordio a diciotto anni in Championship. Il prestito al Darlington lo forma e lo allena al calcio dei grandi, tanto che il Burnley deciderà di affidare a lui le chiavi dell’attacco per le due stagioni a seguire. 10 gol e un assist in 86 apparizioni, alla prima vera esperienza nella serie cadetta è un sicuramente un buon punto di partenza.  Nell’estate del 2008 vola a Glasgow, in Scozia. Il debutto con la maglia dei Rangers arriva nell’agosto dello stesso anno, in Champions League. Resterà nel club per quattro stagioni, fino all’inesorabile fallimento del 2012, totalizzando 42 gol e 20 assist in 134 presenze e vincendo tre campionati di Scozia, una Coppa e due Supercoppe.  La carriera di Lafferty passa da Sion, Svizzera. In una stagione riesce a gonfiare la rete per 8 volte, sfornando 2 passaggi decisivi. Il Palermo decide così di scommettere sul gigante nordirlandese per l’assalto alla Serie A. Vivrà una stagione da autentico protagonista, mettendo a referto 12 reti e contribuendo in maniera significativa alla promozione dei rosanero.  Il richiamo del Regno Unito è forte e l’anno seguente si lega al Norwich. Le tre stagioni con i Canaries sono intervallate dalle esperienze con il Çaykur Rizespor (Super Lig Turca) e Birmingham City.  Dalla stagione 17/18 gioca per gli Hearts of Midlothian (Scottish Premiership), realizzando 20 reti e 3 assist in 48 gare. Il Rangers, che dopo aver subito l’onta del fallimento è tornato a competere ai massimi livelli nel campionato scozzese, bussa nuovamente alla porta di Kyle. Il bottino è di 6 reti e un assist tra campionato, coppa ed Europa League.  Il 27 agosto del 2019 firma per il Sarpsborg, società norvegese, disputando 9 partite, collezionando un gol e 2 assist sino al termine della stagione. Da gennaio è un nuovo giocatore del Sunderland (League One), squadra con cui gioca 11 partite, segnando 2 gol e fornendo un passaggio decisivo.  Con la Nazionale maggiore dell’Irlanda del Nord, Lafferty ha totalizzato 75 presenze, siglando 20 reti.  Da oggi Kyle Joseph Lafferty entra a far parte della famiglia Reggina. A lui va un grosso in bocca al lupo per la sua nuova avventura in maglia amaranto”.