Ultimo aggiornamento: sabato 15 giugno 2019 22:58

La Serie C è una farsa: la Pro Piacenza parte in 7 e ne prende 20 dal Cuneo

17.02.2019 | 17:20

Giornata di calcio surreale a Cuneo, dove la Pro Piacenza si è presentata solamente con sette giocatori, tutti ragazzini, per via dello sciopero della squadra per il mancato pagamento degli stipendi. Al triplice fischio il risultato spiega meglio di ogni altra cosa il livello dell’incontro: 20-0 in favore della squadra di Scazzola. Sette i giocatori del Pro in campo dal primo minuto, senza staff tecnico (allenatore giocatore il classe 2000 Cirigliano). Nella ripresa entra anche Isufi, rimasto fuori al fischio d’inizio per un documento dimenticato e poi rispuntato. Ad un quarto d’ora dal termine Picciarelli è costretto ad uscire e gli ospiti rimangono chiudono ancora in sette. Giornata da dimenticare, a Cuneo si è consumata una clamorosa farsa…

Serie C – Gruppo A

14:30 Albissola-Arezzo 1-2

14:30 Alessandria-Arzachena 0-1

14:30 Cuneo-Pro Piacenza 20-0

14:30 Novara-Pistoiese 1-1

14:30 Olbia-Carrarese 3-1

14:30 Pisa-Gozzano 2-0

14:30 Pontedera-Pro Vercelli 0-2

14:30 Siena-Juventus U23 3-2

18:30 Lucchese-Entella

18:30 Piacenza-Pro Patria

 

Foto: Twitter Mirror Football