Ultimo aggiornamento: mercoledi' 11 dicembre 2019 12:47

Koulibaly torna a far parlare il campo: prestazione da gigante contro il Liverpool

18.09.2019 | 12:04

Negli ultimi tempi, Kalidou Kolibaly veniva nominato solo per parlare della sfortunata autorete che aveva segnato la sconfitta del suo Napoli contro la Juventus e per commentare gli episodi di razzismo nel mondo del calcio, in particolare quello italiano. Con la prestazione messa in campo ieri sera contro il Liverpool, però, il senegalese torna prepotentemente a far parlare soprattutto delle sue enormi qualità. Il difensore ha infatti giocato una partita sontuosa, interrompendo in maniera decisiva almeno 3-4 occasioni da gol avversarie e uscendone palla al piede, a testa asta, incarnando la “non inferiorità” degli azzurri rispetto ai campioni in carica. “Personalmente avevo voglia di giocare un grande match e sono quelle partite in cui io metto tutto me stesso in campo“, sono le parole raccolte dal sito della società partenopea a fine gara. Facile a credersi, dopo le chiacchiere poco gradite delle scorse settimane. Ora possiamo finalmente tornare a dire che non c’è Salah o Firmino che tenga: Koulibaly è senza dubbio tra i migliori difensori al mondo.

Foto: twitter Napoli