Ultimo aggiornamento: martedi' 20 agosto 2019 00:49

Kompany saluta il Manchester City: “Non ci credo ancora, ma è arrivato il momento di andare”

19.05.2019 | 11:21

La vittoria della FA Cup, segna un traguardo storico per il Manchester City. Il club inglese è stata la prima squadra della storia ad aver vinto Community Shield, Carabao Cup , Premier League e appunto la FA Cup. Nemmeno 24 ore più tardi però è arrivato il comunicato del capitano Vincent Kompany, che su Facebook ha annunciato di non continuare il prossimo anno con la maglia dei Citizens: “Abbiamo appena visto da vicino una stagione incredibile, la mia undicesima con il City. Non riesco a credere a quello che sto per scrivere ma questa è anche l’ultima. Innumerevoli volte ho immaginato questo giorno, dopo tutto, la fine si è sentita nei paraggi per tanti anni. Non mi sembra ancora reale. La città di Manchester mi ha dato tutto. Ho cercato di dare indietro il più possibile. Quante volte qualcuno ha la possibilità di concludere un capitolo così importante, che rappresenta un club con una storia e una tradizione così grande, in una maniera così grande? E’ arrivato il momento di andare ora”. Kompany, classe ’86, era arrivato in Inghilterra nell’estate del 2008 dall’Amburgo.

Foto: Marca