Ultimo aggiornamento: domenica 05 aprile 2020 23:59

Kolo Toure attacca Mancini: non mi ha mai considerato

26.04.2013 | 14:31

Kolo Toure dopo due stagioni deludenti, in cui è partito titolare solo 25 volte, attacca Roberto Mancini. Il trentaduenne difensore  con il contratto in scadenza si dice certo di lasciare il Manchester City durante il mercato estivo, e afferma “gli ultimi due anni sono stati davvero difficili per me. Non ho avuto opportunità per dimostrare il mio valore anche se ho lavorato duramente ogni giorno. Le uniche possibilità avute sono state quando si sono infortunati dei miei compagni. Ora l’unica cosa che voglio è andare da qualche parte in cui la competizione sia giusta e leale, perchè qui non lo è stata. Se gioco e qualcuno è meglio di me, allora fate giocare lui. Ma se sono meglio io, allora voglio che valga lo stesso principio. Ho trentadue anni e voglio giocare ancora per molto, come Giggs o Scholes”.