Ultimo aggiornamento: lunedi' 29 maggio 2023 11:28

Klose: “Quando sono arrivato nel 2011 alla Lazio è stato fantastico. Il Napoli è migliorato tantissimo”

16.05.2023 | 10:48

L’ex attaccante tedesco a DAZN ha parlato della Lazio e degli obiettivi che può raggiungere: “Difficile spiegarlo. Quando sono arrivato nel 2011, è stato fantastico. Sentire i tifosi era speciale, tutte le partite in casa era un piacere giocare davanti a loro. Sono rimasti sempre nel mio cuore, ancora ho un buon rapporto con tanti tifosi, anche giornalisti italiani. Veramente un piacere tornare in questa città. Seguo tanto il calcio italiano. Il Napoli ha fatto un buonissimo campionato. È migliorato rispetto a quando giocavo alla Lazio. Si vede che è un altro calcio. Mentalità, ma anche la condizione, la forza. Lazio in Champions? Speriamo. Ancora sono lì, nelle posizioni che contano. Immobile, Milinkovic, come tanti altri giocatori, sono importanti. Si vede la mano del mister, giocano come un gruppo. E questa credo sia la forza della Lazio.

A quale allenatore mi ispiro?: “Ne ho conosciuti tanti, e da tutti ho imparato qualcosa. Alla Lazio ho avuto Pioli e Inzaghi. C’è anche Flick, ce ne sono tanti”.

Roma in Europa League?:  Il Leverkusen ha giocatori per fare male. Soprattutto in casa giocano un buon calcio, un po’ più offensivo”.

Foto: Klose uff Lazio