Ultimo aggiornamento: sabato 27 febbraio 2021 21:50

Klose: “Lazio-Bayern la mia partita del cuore. Mi spiace viverla senza tifosi”

22.02.2021 | 09:49

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Miroslav Klose, ex attaccante tedesco della Lazio, ha parlato in vista della gara di domani, all’Olimpico con il Bayern Monaco, in cui allena ed è nello staff di Flick.

Queste le sue parole: “Ai sorteggi speravo in un Lazio-Bayern e contento che finalmente giochi in Champions. E’ una partita a cui tengo molto. Purtroppo viviamo un momento delicato, mi dispiace enormemente per i giocatori, che devono vivere le emozioni della Champions, senza i tifosi. Sarebbe stato bellissimo un Lazio-Bayern con lo stadio tutto esaurito. A Roma hanno lavorato molto per essere qui e avrebbero meritato uno scenario stupendo”.

Sfida Immobile-Lewa: “Per me Lewandowski è un top player assoluto. Già prima lo valutavo molto bene, ma ora che lo alleno e lo vedo tutti i giorni posso dire che ha veramente pochi punti deboli. Robert è ambidestro, è forte di testa, capisce le situazioni, è veloce. A mio giudizio, Immobile è molto bravo. Si crea le occasioni, sa giocare in profondità, ha un buon tiro. Secondo me però Lewandowski ha qualcosa in più. E non so se siano i due migliori in assoluto”.

La favorita: “Sarà una partita complicata, il Bayern ha giocatori probabilmente più abituati a queste partite ma non sarà facile, la Lazio non ha nulla da perdere e vorrà fare una bella figura contro i campioni d’Europa e del Mondo”.

Foto: Twitter Lazio