Ultimo aggiornamento: mercoledi' 03 marzo 2021 14:30

Klopp: “Minamino è perfetto per il nostro gioco. Ancelotti? Gli auguro buona fortuna, ma solo perché è Natale”

24.12.2019 | 14:09

L’allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club per fare un bilancio del 2019 e dire la sua anche sull’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina dell’Everton: “La sfida di FA Cup contro l’Everton di Ancelotti a fine gennaio? Non potrei essere più lontano dalla FA Cup in questo momento, ci sono tre partite molto importanti in mezzo, quindi non ci penso. Ho visto che Carlo ha parlato ieri del suo record contro il Liverpool e cose del genere, tutto bene. Mi è piaciuto molto. In questo settore è difficile avere amici. Mi piacerebbe dire che gli auguro buona fortuna! No, è Natale, dai, gli auguro buona fortuna”.

Minamino 

“Si adatterà facilmente. Sappiamo così tante cose di lui che si adattano perfettamente a noi: le sue abilità calcistiche, la sua capacità di prendere decisioni negli spazi stretti, la sua velocità, il suo desiderio di riconquistare la palla. Il  Salisburgo ha una filosofia simile a quella che abbiamo noi. Va tutto bene, ma poi bisognerà vedere come si adatterà quando finalmente verrà e ci sarà permesso di lavorare con lui. Quanto ci sarà utile a breve termine? A lungo termine, non c’è dubbio che ci aiuterà, è chiaro. Non vedo l’ora di lavorare con lui, ma tra oggi e il primo vero giorno di Takumi a Melwood ci sono ancora tre partite, quindi c’è tempo”.

Foto: sportbuzzer.de