Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 00:31

Klopp: “La vittoria con il Barcellona è stato sicuramente uno dei migliori momenti della storia del calcio”

10.05.2019 | 20:10

Dopo aver raggiunto la finale di Champions League, Jurgen Klopp torna a parlare in conferenza stampa in vista dell’ultima gara di campionato del Liverpool: “Non è cambiato nulla se non che giocheremo una finale. Non penso così lontano. Ho avuto milioni di messaggi ma nessuno parla del weekend. Giocheremo contro il Wolverhampton e siamo concentrati su questo. Questo non rende più piccolo il traguardo raggiunto col Barcellona. È stato sicuramente uno dei migliori momenti della storia del calcio, non solo per il Liverpool. Ma non ha niente a che vedere con ciò che dobbiamo fare nel weekend, se non che ci debba far essere fiduciosi”. Inghilterra con quattro squadre nelle due finali europee: “Tutti parlano di fatturati e roba del genere, ma se si guarda al Tottenham si comprende come non sia solo una questione di soldi. Ce l’abbiamo fatta perché l’abbiamo voluto e il Tottenham lo stesso. La gente poteva aspettarsi una finale Manchester City-Barcellona. In Europa League c’erano squadre forti come Napoli e Valencia, non penso che siano più deboli di noi. Non penso che accadrà molte volte ma quest’anno è bello per l’Inghilterra”. Sugli infortunati: “Henderson e Robertson dovrebbero star bene. Firmino invece non è recuperato per il weekend. Salah mi è parso in forma nel correre durante i festeggiamenti. Ieri e l’altro ieri si è allenato a parte, ma oggi si allenerà con la squadra”. 

Foto: Twitter ufficiale Liverpool