Ultimo aggiornamento: giovedi' 16 settembre 2021 21:26

Khedira: “Dybala ha bisogno di un bodyguard sul campo. Allegri? Grande persona. Juve favorita per lo scudetto”

10.09.2021 | 11:50

Sami Khedira, ex centrocampista che in Italia ha vestito la maglia della Juventus, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Il tedesco si è soffermato sui bianconeri: “La Juve è grande club e l’Italia è un grande Paese. È stato bello lavorare con Chiellini, Buffon, Dybala, Mandzukic, grandi giocatori e persone. Sono stato fortunato. Allegri? E’ il miglior uomo che abbia conosciuto nel calcio. Avevo feeling con lui anche quando il mio italiano era un disastro: questione di istinto. Se ci sentiamo ancora? Sì, parliamo di calcio, vita, viaggi, cibo, dei nostri vini preferiti. Ognuno ha i suoi gusti”. Poi sulla nuova Juve: “Servirà tempo per riadattarsi a lui ma per me vincerà ancora. Per lo scudetto, la Juve è favorita”.

Poi su Dybala: “Ha bisogno di un bodyguard sul campo, che lo protegga e faccia rendere. Ha avuto troppi infortuni e troppi problemi extra-calcio, con troppe persone che parlavano intorno a lui. Invece deve restare concentrato, prendersi cura, del suo corpo… e in questo mi sembra cresciuto. Sa segnare gol dal sogno, ha un talento unico, ma per me si mette troppa pressione. Pensa di dover fare tutto: passare, creare occasioni, essere leader. Lo ricordo in finale di Champions2017, non era libero”.

Foto: Twitter Juve