sito uff Milan

Kalinic, il Milan è il Milan. Massima applicazione, altrimenti tribuna

Kalinic non convocato per scelta tecnica è una notizia. Non ci sono casi, non ci sono stati scontri, ma proprio per questo la decisione di Gattuso fa rumore. Molto rumore. Della serie: gli allenamenti sono sacri, l’impegno deve essere al 101 per cento e l’applicazione al 102. Altrimenti, tribuna, la legge è uguale per tutti. Meglio ancora: lunga vita agli allenatori che la rendono uguale per tutti, senza sconti o sconticini. Kalinic è stato un investimento importante, purtroppo il ritorno è stato fin qui molto deludente. Ma siccome nessuno può pensare di trascinarsi fino alla conclusione della stagione (è ancora lunga…) senza aver dato il massimo possibile, ecco la decisione di Gattuso. Che fa rumore, semplicemente perché nei giorni scorsi lo stesso Ringhio aveva coccolato Nikola, riempiendolo di complimenti. Evidentemente non è bastato, quindi il messaggio è: resettare, con una non convocazione e un parcheggio in tribuna, per poi ripartire.

Foto: sito ufficiale Milan

Commenti

Archivio: Altro