Ultimo aggiornamento: domenica 07 marzo 2021 00:25

Juric: “Per ora ci gira tutto storto. Voci sull’esonero? Non mi importano, io penso a lavorare”

24.09.2017 | 18:00

Juric

L’allenatore del Genoa, Ivan Juric, ha parlato così ai microfoni di Premium Sport dopo la sconfitta di San Siro contro l’Inter: “La squadra ha fatto un’ottima gara, abbiamo concesso poco o nulla  e giocato la partita per come l’avevamo preparata. Abbiamo tenuto bene e concesso poco. C’è grande rammarico, perché in questo periodo ci gira tutto storto. Dispiace tantissimo perdere con una palla inattiva a pochi minuti dalla fine. Dobbiamo rimboccarci le maniche e rialzarci. La squadra oggi meritava molto di più. Abbiamo fatto bene sul possesso palla, ma nei venti minuti finali è mancato qualcosa. E’ mancata la spinta che poteva anche portarci alla vittoria, ma è normale giocando tre partite in una settimana. Voci sul mio possibile esonero? Non mi importano, l’esperienza dell’anno scorso mi ha fatto crescere molto. Cerco di isolarmi, queste sono cose che non puoi cambiare. Sono sereno, penso a lavorare. Sono convinto che quando recupereremo gli infortunati i risultati arriveranno”.

 

Foto: sito ufficiale Genoa