Ultimo aggiornamento: venerdi' 21 febbraio 2020 11:11

Juric: “Non ho firmato con il Napoli. La situazione con la società è chiara, dovrò parlare con il presidente che è quello che decide”

14.02.2020 | 16:25

Il tecnico del Verona Ivan Juric ha parlato nella consueta conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Udine.
Ecco una parte di quanto emerso.

Per me l’Udinese ha una rosa molto forte, con giocatori forti fisicamente e di velocità, come Lasagna e De Paul, che è un top player. Rimango dell’idea che tutte le partite per noi sono uguali: può succedere di tutto, dipende da noi e dall’avversario“.

Sul Verona.
“Se tutto va bene la società diventerà molto potente a livello economico rispetto a prima. Abbiamo migliorato tanti aspetti. Se incassi 100, 80 li metti per creare un futuro a lungo termine”.

Sul suo lavoro e quello del tecnico Gotti.
Stiamo lavorando bene, la società ci ha permesso di non avere stress. Secondo me è fondamentale avere un obiettivo, sapendo che è molto difficile. Ti indirizza verso quell’obiettivo. Fai bene quando sei molto preoccupato“.

Infine sul suo futuro.
Non è così, non ho firmato per il Napoli, la situazione con la società è chiara. Dopo dovrò parlare con il presidente, che è quello che decide“.

 

Foto: Twitter ufficiale Verona