Ultimo aggiornamento: venerdi' 24 maggio 2019 14:00

“Julio Cesar? Inter libera di scegliere”

07.07.2012 | 13:58

Andrea Stramaccioni non ha timore di esporsi. Nella prima conferenza stampa dal ritiro di Pinzolo, l’allenatore dell’Inter ha chiarito alcuni temi di mercato, a partire dall’addio a Julio Cesar: “Ho un ottimo rapporto con lui a livello personale, l’anno scorso è stato tra i ragazzi fondamentali per me – ha spiegato -. E non devo dire io che è uno dei portieri più forti del mondo. Ma, come afferma Moratti, l’Inter viene prima di tutto e la società ha il diritto di fare le scelte migliori per sé”. Insomma, il tecnico non torna indietro.

E anche su Wesley Sneijder l’atteggiamento è distaccato: “Non posso dire che è incedibile perché sarebbe abuso di potere – ha aggiunto -. Posso chiedere a Moratti di pensarci bene se dovesse arrivare un’offerta importante, come è già successo”.

Infine un pensiero a Poli: “E’ nella mia lista, ma mi ha detto Branca che per ora non può essere in ritiro perché è in programma un incontro con la Sampdoria. Comunque rientra nel mio progetto”.