Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 17:57

Joao Mario in arrivo a Mosca, la Lokomotiv lo aspetta: è il secondo prestito in 3 anni

26.08.2019 | 18:43

Joao Mario e l’Inter, sarà nuovamente divorzio. Il centrocampista portoghese di origini angolane è in arrivo a Mosca per firmare con la Lokomotiv, come già raccontato. Il club russo preleverà il classe 1993 con la formula del prestito con opzione di riscatto e si farà interamente carico dell’ingaggio (poco più di due milioni e mezzo, a parte le prime due mensilità). Per il 26enne si tratta del secondo prestito in 3 anni. Joao Mario arrivò a Milano nell’estate, travagliata, del 2016 con addosso la medaglia d’oro dopo aver vinto, da protagonista, l’Europeo in Francia. Le attese, però, non sono state confermate e nel gennaio del 2018 avviene la cessione al West Ham. Durante la scorsa estate Luciano Spalletti lo trattiene e in parte lo rilancia, ma l’arrivo di Antonio Conte cambia le carte in tavola e per il portoghese (69 presenze, 4 gol e 15 assist in maglia nerazzurra) il futuro è rappresentato dalla Lokomotiv Mosca.

Foto: Inter Twitter