Ultimo aggiornamento: domenica 05 aprile 2020 00:07

Joao Felix-Atletico, tra le certezze portoghesi (e spagnole) e la smentita del Benfica

17.06.2019 | 20:40

joao felix

Joao Felix e l‘Atletico Madrid, una presunta trattativa che sta assumendo i contorni di una telenovela. La stampa portoghese (e anche quella spagnola) non ha dubbi: in mattinata il noto quotidiano lusitano Record (notizia confermata anche da AS e Marca), il gioiello del Benfica si troverebbe già a Madrid – insieme al suo agente Jorge Mendes – per chiudere l’accordo con i Colchoneros. Si parla di cifre importanti: l’Atletico sarebbe pronto a sborsare i 120 milioni di euro di clausola rescissoria al club di Lisbona e offrirne 6 a stagione al giocatore, reduce da una stagione con 15 gol e 9 assist. Nelle ultimissime ore, però, è arrivata la secca smentita del Benfica attraverso il seguente comunicato: “Sulla base delle notizie pubblicate in queste ultime ore, il Benfica spiega che è falso che sia attualmente in corso una trattativa per il trasferimento del giocatore Joao Felix. Le condizioni per la sua negoziazione sono pubbliche e note, tenendo conto della clausola rescissoria di 120 milioni di euro. Ancor più grave è la notizia falsa che fa riferimento a delle trattative che coinvolgono commissioni del 30%, ripresa in Portogallo da A Bola con intenzioni che non conosciamo. Ripetiamo: questa informazione è totalmente falsa, assurda e vuole rovinare la reputazione e la dignità del Benfica”. Una nota che getta qualche ombra sul possibile trasferimento di Joao Felix alla corte di Simeone, ma le certezze della stampa portoghese (e spagnola) indicano un’operazione ormai in dirittura. Attese novità a stretto giro di posta…

 

Foto: Twitter ufficiale Benfica