Ultimo aggiornamento: mercoledi' 14 settembre 2022 19:49

Italiano: “Momento negativo per i risultati, non per le prestazioni. Commisso è vicino alla squadra”

14.09.2022 | 19:42

Alla vigilia della partita di Conference League contro l’Istanbul Basaksehir, Vincenzo Italiano è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida. Ecco le parole dell’allenatore della Fiorentina: “Il momento è negativo per i risultati, è chiaro, ma non per le prestazioni, per quanto mi riguarda. Facciamo quello che prepariamo, non stiamo chiaramente riuscendo a fare questo benedetto gol in più e su quello battiamo. Manca concretezza davanti, ma dobbiamo stare attenti anche su altre situazioni che ci sono costate care. Può capitare. Ci siamo preparati per questa partita come le altre, dobbiamo credere a ciò che facciamo senza perdere fiducia ed entusiasmo, continuando a proporre. Questa è la strada, non dobbiamo abbandonare quanto siamo riusciti a fare l’anno scorso. Cercheremo di non mollare”.
Poi, sulla fiducia da parte della dirigenza, della squadra e dei tifosi: “Il presidente è vicinissimo alla squadra, ogni giorno è al centro sportivo insieme a noi. La sua vicinanza a noi fa piacere. Siamo all’inizio del campionato, sono passate solo sei giornate e siamo al secondo turno di Conference, la strada è lunga. Abbiamo qualche infortunio di troppo e qualche episodio girato male. Dopo l’inizio in cui dovevamo concentrare gli sforzi per il playoff, l’abbiamo fatto. Può capitare il momento negativo, dobbiamo condire le prestazioni con qualità e maggiore efficienza tecnica, così ne verremo fuori”.
Foto: Twitter Fiorentina