Ultimo aggiornamento: domenica 18 luglio 2021 11:55

Italiano: “La Fiorentina deve ambire a piazzamenti migliori. Mercato? Valuteremo cosa fare”

15.07.2021 | 12:43

Continua la conferenza di Italiano durante la conferenza stampa dedicata alla sua presentazione ufficiale in Viola:

“Noi vogliamo migliorarci rispetto al passato. La Fiorentina è una squadra che deve andare oltre il 14° posto. È la storia di questo club che lo chiede. Adesso però dobbiamo pensare solo a migliorare, sia che si tratti di classifica, di gol fatti o di gol subiti. Questa è la mia idea così come quella della società. Dovremo essere diversi”.

Sul mercato:

“Dobbiamo valutare la rosa che c’è già. Poi dopo un paio di settimane faremo il punto della situazione con la società. Prima bisogna conoscere non solo tecnicamente ma anche caratterialmente i ragazzi. Quando in rosa hai tre nazionali argentini che hanno vinto la Copa America, un italiano che ha vinto l’Europeo, un nazionale cileno e così via. Li conosco da avversari contro i quali dovevo sudare sette camice per ottenere risultati. Per me la Fiorentina è già una squadra di livello anche se si può sempre migliorare. Aspettiamo prima le valutazioni che faremo in ritiro“.

Infine un commento su Vlahovic:

Vlahovic?  Credo che si tratti di un attaccante straordinario, che ha una fame incredibile. Qualsiasi allenatore lo vorrebbe con se. Io cercherò di sfruttare tutte le sue qualità anche se gli chiederò qualcosa di diverso rispetto al passato. A lui chiederò lo stesso che chiedo agli altri: sacrificio e rispetto dei ruoli. E ne sono già sicuro. Sarà un attaccante di valore assoluto“.

Foto: Twitter Fiorentina