Ultimo aggiornamento: venerdi' 27 november 2020 00:31

Italiano: “Ci davano per spacciati, ma siamo usciti a testa alta”

21.11.2020 | 21:25

Vincenzo Italiano, dopo il pareggio contro l’Atalanta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport per commentare lo 0-0. Queste le parole del tecnico dello Spezia: “Nello spogliatoio sono arrivati voci di chi ci dava per spacciati, se ci tieni un po’ a fare bella figura, queste parole possono darti una nuova spinta. Volevamo uscire a testa alta dal campo anche oggi e ci siamo riusciti. Il nostro obiettivo era dare continuità alla gara contro il Benevento, ci siamo riusciti. Oggi hanno debuttato Vignali e Mattiello, sono felice per loro. In campo tutti sanno come muoversi, in allenamento vengono trattati tutti allo stesso modo. Gasperini? E’ un modello da seguire, nutro grande stima per il mister per cosa ha fatto in passato. Ci siamo salutati. Cercheremo di dare fastidio a tutte le squadre, ovviamente arriveranno anche i momenti dove faremo fatica a fare punti ma dovremo farci trovare pronti. Genoa? Mi ha fatto piacere la stima del direttore Faggiano. Per me è stata un’enorme soddisfazione essere contattato da loro, ma come ho sempre detto qui è nato qualcosa di unico con la piazza. Ci sono ancora Zoet e Galabinov, se vorranno una maglia da titolare dovranno andare più forte.”

Foto: twitter Spezia