Ultimo aggiornamento: giovedi' 25 febbraio 2021 20:42

Inzaghi: “Vittoria meritata, derby alle spalle. Biglia ha preso una brutta botta”

10.12.2016 | 23:22

Inzaghi

L’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, ha commentato così il successo nella tana della Samp: “Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, forse il migliore di quest’anno e per giunta su un campo difficile. Forse nel secondo tempo avremmo dovuto fare il terzo gol, perché poi abbiamo sofferto nel finale, ma direi che abbiamo vinto meritatamente. Da mercoledì in poi non abbiamo più parlato del derby, i ragazzi sono stati bravi a metterlo alle spalle. È dispiaciuto aver dato una delusione ai tifosi, che abbiamo riportato allo stadio, ma credo che anche loro si siano lasciati alle spalle il derby. E stasera siamo ripartiti. La prova di Felipe Anderson? Sono molto contento, si allena benissimo. Magari qualche partita si può non fare nel migliore dei modi, ma sono soddisfatto. Con Parolo sono 14 i giocatori in gol della Lazio? Se ne parlava prima con lui, dato che è abituato a fare gol e quest’anno non ne aveva ancora fatti. Ha giocato da mediano, quindi era distante dall’area, ma è stato bravissimo così come Lulic, che è un altro giocatore che si sacrifica molto. Quando hai una squadra così, di giocatori che si sacrificano e ti seguono, non puoi che esserne orgoglioso. Immobile al servizio della squadra? Ha fatto un’ottima gara, non gli posso rimproverare nulla. Mi spiace non abbia potuto fare gol, ma gli ho fatto i complimenti. Per la prossima con la Fiorentina dovremo fare diverse valutazioni, Biglia ha preso una brutta botta ma cercheremo di recuperarlo, Marchetti ha un problema, Parolo sarà squalificato”.

Foto: Twitter Lazio