Ultimo aggiornamento: lunedi' 21 settembre 2020 13:44

Inzaghi: “Vittoria di carattere, questa Lazio sa soffrire. L’espulsione? Mi dispiace non esserci a Torino”

28.06.2020 | 00:12

Queste le prime dichiarazioni di Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ai microfoni di DAZN dopo il successo in rimonta contro la Fiorentina: “Una vittoria di carattere e voglia. Complimenti ai miei ragazzi che hanno saputo soffrire. Abbiamo qualche problema a livello numerico, ma devo ringraziare i miei calciatori che hanno dato tutto. Correa, Marusic e Radu avevano acciacchi fisici, ma hanno comunque giocato. Ho chiesto un sacrificio in più. Sono preoccupati, ma dico loro di stare tranquilli perché abbiamo molti giovani che ci aiuteranno. L’espulsione? Mi dispiace tantissimo, non venivo espulso da tre anni. Ho cercato di aiutare gli arbitri mentre c’era nervosismo. Mi ha detto di avermi espulso perché sono entrato in campo, non perché fossi maleducato. Penso potesse darmi un cartellino giallo, invece salterò la sfida di Torino e mi dispiace”, ha concluso Inzaghi.

Foto: Twitter ufficiale Lazio