Ultimo aggiornamento: giovedi' 12 dicembre 2019 19:55

Inzaghi: “Per noi domani sarà una finale. Soddisfatto dei nuovi acquisti”

02.10.2019 | 14:14

Dopo l’amara sconfitta all’esordio contro il Cluj, la Lazio è chiamata subito a rialzarsi contro il Rennes per alimentare le speranze di passare il girone di Europa League. Alla vigilia della sfida ai francesi, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa: “Domani per noi è una finale e noi di solito le interpretiamo bene. Veniamo dalla sconfitta in Romania e ho messo in guardia i miei ragazzi. Sarà importante fare risultato contro una squadra molto forte e organizzata. Dovremo fare una partita importante e fisica. Troveremo una squadra abbastanza chiusa che ha ottimi giocatori di ripartenza. Dovremo avere una buona gestione della palla. Manca ancora l’allenamento di domani, cercherò di fare la formazione migliore. È un girone complicato. Il Cluj, in quarta fascia, aveva già fatto 14 partite in stagione ed è uscito dalla Champions solo contro lo Slavia Praga, che contro l’Inter abbiamo visto essere una squadra forte. Il Rennes e il Celtic hanno la storia dalla loro parte. I francesi hanno battuto il PSG nella Supercoppa. Ma noi abbiamo comunque tutte le potenzialità per passare. Sono soddisfatto dei nuovi acquisti, ne ho già parlato. Lazzari si è inserito subito. Ora si sta alternando con Marusic, ma sono estremamente contento di Manuel. Vavro, Jony e Adekanye vengono da un altro paese, parlano un’altra lingua. Sono ragazzi volenterosi, ma che hanno bisogno di un apprendimento: ora devono accelerare il loro processo di inserimento. Penso che domani per qualcuno di loro sarà un’ottima occasione. Sono tre partite che non vinciamo in Europa, le ultime due del girone scorso eravamo già passati e non erano state considerate. La doppia sfida col Siviglia le avrei volute rigiocare con l’organico al completo: siamo andati in 12 a giocare in Spagna. Domani vogliamo invertire la tendenza. In questi due giorni e mezzo abbiamo fatto il possibile per prepararla al migliore dei modi, dovremo fare una gara da vera Lazio. Scelgo chi far giocare in base agli allenamenti“.

Foto: twitter Lazio