Ultimo aggiornamento: mercoledi' 11 dicembre 2019 11:54

Inzaghi: “Non possiamo essere Immobile-dipendenti. Critiche? Avanti con le mie idee”

29.10.2019 | 16:05

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani contro il Torino: “La vittoria di Firenze è stata molto importante per la classifica, ma spesso ci si fa influenzare dal risultato. Critiche? Succede a tutti gli allenatori, dobbiamo capire da chi arrivano. Ogni anno c’è stato qualcosa che non andava, come un modulo o un giocatore tenuto fuori. Un allenatore deve andare avanti con le proprie idee cercando di fare meno errori possibili. Immobile? Ho poche notizie sin qui, ieri abbiamo fatto lo scarico. Valuterò tra oggi e domani mattina. Leiva e Immobile hanno qualche acciacco. Ciro è il nostro leader e bomber, si mette a disposizione della squadra. La nostra coppia gol è la seconda in Serie A, non possiamo essere Immobile-dipendenti”, ha chiuso Inzaghi.

Foto: Twitter ufficiale Lazio