Ultimo aggiornamento: venerdi' 26 febbraio 2021 20:10

Inzaghi: “Non dobbiamo porci limiti, col Bayern ce la giocheremo”

20.02.2021 | 17:43

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha parlato così ai microfoni di Sky Sport dopo il successo di misura sulla Sampdoria: “Oggi avevamo una partita difficile. La Sampdoria vive un ottimo momento, noi abbiamo fatto un ottimo primo tempo, probabilmente dovevamo fare un gol in più. Nella ripresa abbiamo sofferto, la Samp ha fatto cambi importanti e ci ha creato qualche problematica, ma per un’ora siamo andati molto bene”.

Cosa l’ha convinta a restare alla Lazio? 
“Dobbiamo migliorarci ogni anno. Pensando ai trofei, al passaggio in Champions, dobbiamo essere bravi a non porci limiti, cercando di applicarci con il lavoro”.

Avete la sensazione che nell’ultimo mese il Bayern sia calato un po’?
“Penso che era l’unica pallina dell’urna che non volevamo. A livello di fortuna è un momento un po’ strano: hanno qualche problematica, ma al contempo avrei voluto che nessuna delle due squadre l’avesse. È una bella scalata, ma ce la giocheremo come ce la siamo giocata in quelle precedenti, devo dire che me la sarei voluta godere con i miei tifosi. Quello che c’era lo scorso anno prima di questa maledetta pandemia era qualcosa di unico, che ci è venuto a mancare. All’inizio sarebbero dovuti essere tre mesi, adesso siamo andati oltre l’anno, e ci dispiace moltissimo”.

Foto: Twitter Lazio