Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 00:31

Inzaghi: “Negato un rigore clamoroso, ma con 23 occasioni non possiamo fare un solo gol”

07.11.2019 | 21:44

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Celtic in Europa League: “Il rigore era clamoroso, che ci avrebbe permesso di andare in vantaggio, ma non deve essere un alibi. Ho poco da recriminare sul piano della prestazione dei ragazzi, ma dobbiamo fare mea culpa. Dovevamo segnare il secondo gol, creando 23 occasioni non possiamo fare soltanto un gol. Andiamo a casa con zero punti, probabilmente usciamo dall’Europa. Europa League dei rimpianti? Sì, ci abbiamo messo del nostro. Ho poco da dire, dispiace perché dobbiamo essere più cattivi. Hanno una squadra con delle qualità, non mollano mai. C’è grandissimo rammarico”, ha chiuso Inzaghi.

Foto: Twitter ufficiale Lazio