Ultimo aggiornamento: domenica 20 ottobre 2019 22:52

Inzaghi: “Milinkovic-Savic? Vorrei rimanesse, ma è giusto valutare le offerte”

27.07.2019 | 16:21

Nella conferenza stampa di chiusura del ritiro di Auronzo di Cadore della Lazio, il tecnico Simone Inzaghi ha parlato della nuova stagione che attenderà i biancocelesti e del mercato, in particolare di Milinkovic-Savic: “Io vorrei che rimanesse, ma penso anche che sia giusto che la società valuti le offerte arrivate per poi prendere una decisione. Il mercato è aperto, siamo pronti ad ogni situazione, sapendo che in caso dovessimo riempire una casella importante se dovessimo perderlo. Ha fatto un ritiro strepitoso come tutti, spero che rimanga. Giocherà entrambi i tempi, è sempre disponibile e non ha saltato neanche una seduta, poi ovviamente non so cosa succederà. Se dovesse arrivare un’offerta importante, è giusto prenderla in considerazione”.

Sul precampionato: “Ho ottime sensazioni, è stato il miglior ritiro possibile, i ragazzi si sono impegnati tanto, dal primo all’ultimo, faccio loro i complimenti. Chiuderemo la preparazione con un’amichevole, poi tre giorni di riposo per poi ricominciare il 31. Per me questo è l’anno zero, dobbiamo lasciarci alle spalle le stagioni precedenti. Bisogna ripartire con grandissimo entusiasmo dopo tre anni in cui siamo sempre entrati in Europa, con un quarto posto sfiorato nell’ultimo quarto d’ora e due Coppe. Ho la stima della società, ho scelto di continuare soprattutto per questo e per il fatto che ho ancora motivazioni. Il mio ciclo qui non è finito, posso ancora dare tanto. Con la società si è parlato con tranquillità, mi hanno dato garanzie e mi hanno rassicurato, gli acquisti sono mirati, scelti insieme. L’attacco? Abbiamo due ragazzi di prospetto, Adekanye e Anderson, faremo delle riflessioni alla fine di questo e del prossimo ritiro. Champions? Ce la metteremo tutta, abbiamo le nostre carte da poter giocare, dovremo farci trovare pronti. Il mercato è sempre aperto, potrebbero esserci de cambiamenti. Potremo fare anche qualcosa in uscita, siamo tanti, soprattutto in difesa”.

Foto Twitter Lazio