Ultimo aggiornamento: giovedi' 02 aprile 2020 19:45

Inzaghi: “Mercato? Si stava cercando qualcosa che avrebbe potuto migliorarci”

01.02.2020 | 14:47

Simone Inzaghi ha parlato dinnanzi alla stampa alla vigilia del match casalingo contro la Spal. Il tecnico biancoceleste – fra le altre cose – ha parlato del mercato e nella fattispecie del mancato colpo finale.

Sul mancato colpo di mercato.
“Si stava cercando qualcosa che avrebbe potuto migliorarci e aiutarci. Nel reparto offensivo abbiamo qualche problema con l’infortunio di Correa: Caicedo e Immobile stanno giocando da tante partite. Ci avrebbe aiutato, ma andremo avanti con i nostri. Chiederò uno sforzo in più a Immobile e Caicedo, sperando che Correa recuperi presto e farò crescere anche Adekanye”.

Continua…
“Non ci sarà Patric che ha la febbre alta. Non ci sarà Correa che dobbiamo valutare e deve fare il suo percorso. Marusic si è allenato bene questi due giorni in gruppo e non ci sarà Cataldi, dobbiamo valutare Lukaku. Poi Lulic e Luis Alberto hanno saltato una seduta, speriamo possa esserci domani”.

Sulle avversarie che si sono rinforzate con il mercato appena concluso.
“Dobbiamo rimanere con le nostre idee e la nostra testa, in pochi ci davano qui a inizio anno. I ragazzi sanno che dobbiamo continuare nel modo migliore sapendo che il mercato non ha cambiato niente perché nessuno ci vedeva lì e vogliamo rimanerci. Ora abbiamo una settimana importantissima e dovremo stringere i denti. Abbiamo qualche defezione, ma dobbiamo essere bravi tutti”.

 

Foto: Twitter ufficiale Lazio