Ultimo aggiornamento: lunedi' 21 ottobre 2019 09:42

Inzaghi: “Il primo pensiero va a Mihajlovic, sono sicuro che vincerà la sua battaglia”

05.10.2019 | 15:12

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Bologna: “Il primo pensiero va a Sinisa, che è un guerriero. Sono sicuro che vincerà la sua battaglia. È un caro amico, a lui penso spesso. Quando sono arrivato a Roma per me è stato molto importante, mi ha aiutato tantissimo a integrarmi nella Lazio e nella nuova città. Abbiamo condiviso tante vittorie. Se non lo abbraccerò domani, ci sarà il ritorno all’Olimpico. Quanto è importante vincere? Tanto, domani deve essere la gara della continuità. Non sotto l’aspetto della prestazione, che c’è sempre stata, quanto dei risultati. Contro il Bologna sarà uno step molto importante, giochiamo con una squadra organizzata e che sta bene fisicamente. Gli avversari che incontreremo saranno avvelenati perché nelle ultime uscite hanno raccolto meno di quanto avrebbero meritato. Correa? Sta bene, ha avuto un indolenzimento con il Genoa. Voleva essere disponibile per giovedì, è un ragazzo generoso, ma lo abbiamo preservato per averlo domani al 100%”.

 

Foto: Twitter ufficiale Lazio