Ultimo aggiornamento: giovedi' 29 ottobre 2020 15:10

Inzaghi: «Il Benevento non meritava la sconfitta. Ibra fa faville»

18.10.2020 | 23:34

Pippo Inzaghi ha messo in difficoltà la Roma per diversi tratti del match. Il suo Benevento, però, è tornato a casa con le pive nel sacco. «Venire qui, fare 10 tiri in porta e prendere dei gol così, devo dire che la squadra è stata molto brava. Il risultato è bugiardo, ma io mi tengo la prestazione – ha detto a Sky -. Per una neopromossa giocare una partita del genere è una grande soddisfazione. Siamo ancora un po’ inesperti e lo paghiamo. Avere questa mentalità in un campo così difficile però è quello che voglio». Inzaghi recrimina per il rigore procurato da Pedro. « Il mio portiere dice che ha preso la palla, io non capisco solo perché non la vanno a rivedere. Se prende la palla per me finisce lì, cosa deve fare un estremo difensore». Chiusura lapidaria su Ibrahimovic. «A 39 io ho smesso, lui sta facendo faville».

Foto: Instagram Inzaghi