Ultimo aggiornamento: martedi' 25 giugno 2019 11:54

Inzaghi: “Avevo richieste da un club estero e da uno italiano, ma ho dato priorità alla Lazio”

08.06.2019 | 11:12

Dopo aver rinnovato il suo contratto con la Lazio fino al 2021, Simone Inzaghi parla in una lunga intervista concessa al Corriere dello Sport: “C’erano state le richieste di un club italiano e di uno estero, avrei sicuramente guadagnato di più. Ma io ho dato sempre priorità alla Lazio, è la squadra del mio cuore, è la società che ha avuto fiducia in me. Sono contento delle scelta di continuare. Gli interessamenti fanno piacere. Non sono arrivati solo quest’anno, già nel 2018, anche se abbiamo perso la qualificazione in Champions nell’ultima partita contro l’Inter, un po’ per demeriti nostri, soprattutto per fattori esterni. Avremmo strameritato di andarci. L’attesa? Ho solo voluto prendermi una pausa di riflessione dopo tre anni avevo bisogno di fare chiarezza con me stesso. Pronto per un ciclo più ambizioso? Ci ho pensato e sono pronto per un nuovo ciclo, una nuova sfida”.

Foto: Twitter ufficiale Lazio